martedì 7 maggio 2013

Quando la necessità si trasforma in arte: La lavorazione del legno e i costumi in Val Gardena

Quando la necessità si trasforma in arte: La lavorazione del legno e i costumi in Val Gardena: Le bambole tradizionali, gli antichi e ricchi costumi, le sculture e, per chi vuole provare, i corsi per la lavorazione del legno.

Val Gardena, 07 maggio 2013 - Il motivo per cui la Val Gardena è rinomata anche per la scultura del legnoderiva dalla rigidità del clima alpino cui il territorio è soggetto nei mesi invernali. Gli abitanti, infatti, non potendo contare sulle coltivazioni come fonte di guadagno, pensarono di sfruttare comunque ciò che la natura metteva a loro disposizione: i fitti boschidi conifere, e in particolare di cembro che colorano i pendii delle montagne.

Nessun commento: